051 68 11 411

info@cfp-futura.it

sabato 21 settembre 2019
Tu sei qui : Pubblica Amministrazione  >  News / Seminari / Eventi
08/03/2019 - Save the Date: 2 Aprile 2019 - Formazione e Lavoro: Opportunità e Cambiamento
Futura, il Comune di San Pietro in Casale e l'Istituto Comprensivo di San Pietro in Casale organizzano, in collaborazione con Unione Reno Galliera e Ufficio di Piano del Distretto Pianura Est, l'evento

 

Dopo uno sguardo sul ruolo dei servizi territoriali, saranno presentate alcune esperienze positive di collaborazione tra ente di formazione e mondo del lavoro e storie di successo di ragazzi e ragazze, nell'ambito dei percorsi del sistema IeFP realizzati da Futura nella sede di San Pietro in Casale ("Operatore Meccatronico dell'Autoriparazione", "Operatore Impianti Elettrici e Solari Fotovoltaici", Quarto Anno di "Tecnico Riparatore di Veicoli a Motore", cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna (canale di finanziamento Asse FSE-I - Occupazione).

L'evento si inserisce nel percorso del Distretto Pianura Est e sostenuto dalla Città Metropolitana di Bologna, che intende avviare un nuovo sistema di collaborazione territoriale tra realtà scolastiche e formative, enti locali, imprese e altri soggetti pubblici e privati per la costruzione di progettualità coerenti con i fabbisogni dei giovani e del contesto socio-economico dei Comuni delle Unioni Reno Galliera e Terre di Pianura.

Per informazioni ed iscrizioni, visualizza i seguenti collegamenti.

 

AGGIORNAMENTO: abbiamo pubblicato una selezione di FOTO ed un VIDEO dell'evento, visualizza i seguenti collegamenti!

08/04/2019 - Formazione Professionale in Emilia-Romagna: a Ravenna un Convegno per Difenderne la Gestione in Mano Pubblica
La rete dei Centri di Formazione pubblici in Emilia-Romagna al servizio delle persone, delle imprese e dello sviluppo locale: è il tema dell'incontro che si svolgerà Venerdì 12 Aprile 2019 nella sede della Scuola Angelo Pescarini Arti e Mestieri a Ravenna.

Si tratta di una sorta di "stati generali" della formazione professionale, organizzato da A.R.I.F.E.L., l’associazione che raggruppa i centri di formazione degli enti locali situati in Regione (Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna) per fare il punto sul sistema disciplinato dalla normativa regionale vigente in materia ma, soprattutto, per difenderne le modalità di gestione in mano pubblica, alla luce dell’operato svolto.

"Il sistema della formazione professionale ha risvolti sociali imprescindibili - afferma il presidente di A.R.I.F.E.L. Sergio Frattini - che la gestione pubblica affronta in modo responsabile ed efficace.
Mi riferisco, ad esempio, al tema della inclusione di ragazzi stranieri con scarso livello di alfabetizzazione che sono seguiti con particolare attenzione fino al loro inserimento lavorativo, alle opportunità di formazione rivolte a persone di oltre 50 anni, ai continui investimenti per migliorare le strutture didattiche.
Sono azioni queste che si fondano su valori etici che lo stato sociale deve continuare a garantire, a prescindere da aspetti legati unicamente alla logica costi / benefici.
Aspetti che noi vogliamo continuare a salvaguardare attraverso la gestione pubblica dei Centri di Formazione degli enti locali".

Visualizza il programma completo del convegno, e leggi l'articolo su Ravenna Today.

24/09/2018 - Catalogo Formazione e Aggiornamento per le Pubbliche Amministrazioni 2018-2019

È disponibile online il nuovo Catalogo dell’Offerta Formativa 2018 - 2019 che Futura rivolge alle Pubbliche Amministrazioni.

Nel Catalogo sono previste sia iniziative di tipo seminariale, inerenti le novità in materia giuridico-amministrativa, del personale e finanziaria, sia percorsi volti all'aggiornamento e all'approfondimento di strumenti e conoscenze relative alle attività svolte nell'ambito di una Pubblica Amministrazione.

La proposta di Futura non vuole tuttavia esaurirsi nel presente Catalogo; rispetto ai continui aggiornamenti ed evoluzioni che sempre caratterizzano il mondo della Pubblica Amministrazione, Futura intende promuovere, anche nell'anno formativo 2018/2019, iniziative formative "fuori catalogo" su tematiche attuali e in evoluzione.

Per rispondere a specifici fabbisogni rilevati dalle singole Amministrazioni, Futura è disponibile a progettare percorsi formativi su richiesta; offre inoltre la possibilità di realizzare in house le attività formative proposte nel Catalogo presso sedi della Committenza, per agevolare la partecipazione di Unioni di Comuni e/o singoli Enti interessati ad unirsi per la formazione.
È possibile richiedere un preventivo gratuito contattandoci all'indirizzo info@cfp-futura.it o telefonando al numero 051.6811411.

Per scaricare il catalogo di formazione e aggiornamento per le Pubbliche amministrazioni, visualizza i seguenti collegamenti.

04/05/2018 - Formazione su Attrezzature di Lavoro per le quali è richiesta l’Abilitazione (rif. Accordo Stato - Regioni 22/12/12)

Dal 12/03/2013, sia per il pubblico che per il privato, è in vigore l’obbligo di formazione per gli operatori che utilizzano le attrezzature di lavoro per le quali, ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, è necessaria specifica abilitazione.

In programma presso Futura i seguenti percorsi, sia di prima formazione che di aggiornamento (autorizzazione Regione Emilia-Romagna con Determinazione n. 4239 del 28/03/2018):

  • Addetto alla Conduzione di Escavatori, Pale Caricatrici Frontali, Terne e Autoribaltabili a Cingoli;
  • Addetto alla Conduzione di Trattori Agricoli o Forestali;
  • Addetto alla Conduzione di Gru per Autocarro;
  • Addetto alla Conduzione di Carrelli Elevatori Semoventi con Conducente a Bordo;
  • Addetto alla Conduzione di Piattaforme di Lavoro Mobili Elevabili (PLE).

Maggiori informazioni sui percorsi formativi in programmazione, requisiti di accesso, contenuti, docenti e modalità formative, sedi di svolgimento e attestati di abilitazione previsti sono consultabili sul nostro sito a questa pagina.

Futura propone la realizzazione delle attività anche presso sedi della Committenza.
È possibile chiedere un preventivo personalizzato contattando Futura al numero 051/6811411 o scrivendo a j.lamborghini@cfp-futura.it.

23/03/2018 - Sabato 24 Marzo 2018 ore 7:30 su Rai 3 Emilia-Romagna in onda un servizio sul Progetto L.U.C.A.S.

Sabato 24 Marzo 2018 alle ore 7:30 su Rai 3 Emilia-Romagna, è andato in onda "La Giornata Europea dei Risvegli - Gli Amici di Luca", una breve sintesi del convegno dello scorso anno al Parlamento Europeo, quando è stata presentata l'esperienza della Casa dei Risvegli Luca de Nigris, il progetto europeo L.U.C.A.S. (sport e disabilità) e la torunèe a Valencia con il Teatro dei Risvegli.

Interviste a Elly Schlein (Parlamentare Europea), Francesco Errani (Consigliere del Comune di Bologna), Massimo Pandolfi (giornalista de Il Resto del Carlino), Elena Vignocchi (Responsabile progetti europei di Futura), Elena Boni (Presidente del CSI - Centro Sportivo Italiano, comitato di Bologna) e Fulvio De Nigris (Direttore Centro Studi per la ricerca sul Coma).

Guarda il video del servizio andato in onda.

12/10/2017 - Il progetto L.U.C.A.S. selezionato come "storia di successo" da esperti della Commissione Europea

Il progetto L.U.C.A.S. - Links United for Coma Awakenings through Sport, candidato da Futura, in collaborazione con l'Associazione Gli Amici di Luca, cofinanziato dal Programma Erasmus+ dell'Unione Europea, è stato scelto come "storia di successo" ("success story") da un gruppo di esperti della Direzione Generale dell'Istruzione, della Gioventù, dello Sport e della Cultura della Commissione Europea.
Con piacere, condividiamo la notifica di questo gradito riconoscimento, attraverso questa lettera.

Il progetto, realizzato in partenariato con il CSI - Centro Sportivo Italiano e con altre sette organizzazioni di sei Paesi europei (Belgio, Cipro, Danimarca, Lituania, Portogallo, Spagna) è terminato il 31/12/2016 ed ha portato all’elaborazione e alla condivisione di un modello di "riabilitazione" attraverso lo sport, la metodologia L.U.C.A.S., che intende favorire il reinserimento sociale di persone con cerebrolesioni acquisite di origine traumatica o vascolare (in particolare con esiti di coma) e persone con lesioni del midollo spinale e delle loro famiglie / caregiver.
Un approccio innovativo che utilizza attività sportive multidisciplinari rivolte a persone con gravi cerebrolesioni e che prevede un forte coinvolgimento delle loro famiglie / caregiver nel processo di reintegrazione all’interno della vita sociale.

Il progetto ha inoltre contribuito a rendere europea la "Giornata nazionale dei risvegli per la ricerca sul coma - Vale la pena", promossa dall’Associazione Gli amici di Luca dal 1999, portando alla realizzazione di eventi ed iniziative in nove Paesi europei e ottenendo l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

Nell'ambito della terza Giornata Europea dei Risvegli, il 18 Ottobre 2017 Futura sarà a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, insieme all’Associazione Gli Amici di Luca, per presentare i risultati del progetto L.U.C.A.S. al convegno "Giornata europea dei risvegli: come ridurre le disuguaglianze a livello sanitario e l’esclusione sociale", che sarà introdotto da Elly Schlein, parlamentare europea.

Visualizza la locandina con il programma dell'evento.

NEWSLETTER
CERTIFICAZIONI



Reg. n.: 10878-A
ISO 9001:2008

CONTATTI

San Giovanni in Persiceto (BO)
Via Bologna, 96/e
Tel 051/6811411 Fax 051/6811406
E-mail info@cfp-futura.it

San Pietro in Casale (BO)
Via Benelli, 9
Tel 051/6669711 Fax 051/6669708
E-mail info-spc@cfp-futura.it