051 68 11 411

info@cfp-futura.it

mercoledì 26 giugno 2019
Tu sei qui : Persone  >  News / Seminari / Eventi
22/05/2019 - Aperte fino al 28 Giugno 2019 le iscrizioni al corso Operatore Meccanico Specializzato in Tecnologie di Produzione Evolute
Il corso, della durata di 600 ore di cui 240 di stage, rivolto a giovani e adulti non occupati, con esperienza coerente con il profilo irrilevante o nulla, intende formare una figura specializzata in grado di lavorare pezzi meccanici, in conformità con i disegni e la documentazione tecnica di riferimento, utilizzando macchine utensili.

Si svolgerà da Luglio 2019 a Gennaio 2020 presso la sede di Futura di San Giovanni in Persiceto (BO), e le lezioni sono previste dal Lunedì al Venerdì, in orario diurno.

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Qualifica Professionale di "Operatore Meccanico".

Per informazioni ed iscrizioni, contatta:
Marinella Marchetti - Tel. 051/6669702 - 051/6811411 - E-mail: m.marchetti@cfp-futura.it.

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

14/06/2019 - Stage in Ungheria - Ultimi Giorni per Candidarsi
Il Comune di Cento e il Comune di San Giovanni in Persiceto, in collaborazione con gli Enti di Formazione Centoform e Futura, offrono l'opportunità di svolgere uno stage professionalizzante, da fine Luglio a metà Settembre 2019, presso un'azienda multinazionale con sede in Ungheria, la Harman Becker Kft, nella città di Székesfehérvár, durante il periodo estivo.

Tutte le spese di viaggio, vitto, alloggio e trasporti sono a carico del progetto.

I partecipanti saranno 1 allievo di Centoform ed 1 allievo o ex allievo di Futura che abbia frequentato uno dei corsi "Operatore Sistemi Elettrico-Elettronici", "Tecnico per la Conduzione e la Manutenzione di Impianti Automatizzati" o "Tecnico per la Progettazione e Programmazione di Sistemi per l'Automazione Industriale", con età tra 19 (oppure 18 se assolto l'obbligo formativo) e 34 anni.

L'ambito in cui si opererà è l'utilizzo di programmi di progettazione come SolidWorks e applicazione su diverse linee di produzione automatizzate in ambito elettrico.

Requisiti: conoscenza della lingua inglese (livello B1) e disponibilità a frequentare un corso online di ungherese (finanziato dal progetto).

Per candidarsi è necessario compilare il modulo di iscrizione e consegnarlo entro il 18 Giugno 2019.

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

10/04/2018 - Corsi Gratuiti per Disoccupati
Operazione Rif. P.A. 2018-10826/RER "Percorsi di Formazione Permanente in Area Bolognese per Persone non Ocupate" approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR n. 141/2019 del 04/02/2019 cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

I corsi, di durata variabile da 8 a 32 ore, sono rivolti a persone in cerca di occupazione, ed hanno l'obiettivo di favorire l'inserimento e la permanenza nel mondo del lavoro
.

I settori di riferimento sono informatica, lingue e competenze chiave per il lavoro: è possibile iscriversi a più di un corso, ma non a più edizioni dello stesso.

I corsi saranno attivati su tutto il territorio di Bologna e Provincia, al raggiungimento di un numero minimo di 6 partecipanti, e rilasceranno un Attestato di frequenza.

Per informazioni:
Simona Bencivenni o Marinella Marchetti
Tel. 051/6811411 - segreteria@cfp-futura.it

Per iscrizioni, rivolgersi ad uno degli enti partner, oppure visualizzare i collegamenti seguenti.

13/05/2019 - Saldatura: Corsi di Formazione ed Esami per il Conseguimento del Patentino

Sono aperte le iscrizioni al prossimo corso teorico-pratico di saldatura, in programma a Giugno - Luglio 2019.

Il corso ha una struttura modulare: la durata è variabile in funzione del livello di competenza posseduto (8, 16 o 28 ore), e al termine è previsto un attestato di frequenza.

La formazione acquisita da la possibilità di sostenere l'esame previsto per il conseguimento del "patentino".

La prossima sessione d'esame per conseguire o rinnovare il patentino di saldatore è prevista a Novembre 2019.

Per informazioni ed iscrizioni, nonché per ottenere preventivi aziendali, contattare:
Marco Romagnoli - Tel. 051/6811411 - Email m.romagnoli@cfp-futura.it

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

10/04/2019 - Orientamento Università: Percorsi Gratuiti di Orientamento e Formazione per Laureandi e Neo-Laureati
Approvato con DGR 142 del 04/02/2019 e cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna, il progetto "Orientamento Università" prevede percorsi gratuiti di orientamento e formazione rivolti a giovani non occupati, che stanno completando un corso di laurea triennale o magistrale, ed a neo-laureati, per favorire il passaggio dal sistema di istruzione al mondo del lavoro.

Gli obiettivi dei percorsi sono:

  • Aiutare gli studenti in uscita dall'università a costruire il proprio percorso formativo e professionale;
  • Guidare i giovani nell'autoriflessione sui propri valori, bisogni, interessi, attitudini e aspettative;
  • Fornire loro informazioni sul sistema economico, delle organizzazioni e del mercato del lavoro;
  • Stimolare i ragazzi nell'acquisizione di competenze utili al loro inserimento nel mondo del lavoro;
  • Sostenere e supportare i tirocinanti all'apprendimento nei contesti lavorativi.

Per conoscere in dettaglio i destinatari, le attività previste e come presentare la domanda, visualizza i collegamenti seguenti:

08/03/2019 - Save the Date: 2 Aprile 2019 - Formazione e Lavoro: Opportunità e Cambiamento
Futura, il Comune di San Pietro in Casale e l'Istituto Comprensivo di San Pietro in Casale organizzano, in collaborazione con Unione Reno Galliera e Ufficio di Piano del Distretto Pianura Est, l'evento

 

Dopo uno sguardo sul ruolo dei servizi territoriali, saranno presentate alcune esperienze positive di collaborazione tra ente di formazione e mondo del lavoro e storie di successo di ragazzi e ragazze, nell'ambito dei percorsi del sistema IeFP realizzati da Futura nella sede di San Pietro in Casale ("Operatore Meccatronico dell'Autoriparazione", "Operatore Impianti Elettrici e Solari Fotovoltaici", Quarto Anno di "Tecnico Riparatore di Veicoli a Motore", cofinanziati dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna (canale di finanziamento Asse FSE-I - Occupazione).

L'evento si inserisce nel percorso del Distretto Pianura Est e sostenuto dalla Città Metropolitana di Bologna, che intende avviare un nuovo sistema di collaborazione territoriale tra realtà scolastiche e formative, enti locali, imprese e altri soggetti pubblici e privati per la costruzione di progettualità coerenti con i fabbisogni dei giovani e del contesto socio-economico dei Comuni delle Unioni Reno Galliera e Terre di Pianura.

Per informazioni ed iscrizioni, visualizza i seguenti collegamenti.

 

AGGIORNAMENTO: abbiamo pubblicato una selezione di FOTO ed un VIDEO dell'evento, visualizza i seguenti collegamenti!

21/05/2019 - #OpportunitàperGiovani - Giovedì 30 Maggio 2019 | dalle 16 alle 19

Hai tra 15 e 28 anni?
Vieni a scoprire un nuovo format per conoscere le opportunità che fanno al tuo caso: il Programma Garanzia Giovani, la Younger Card e la 18APP, il Servizio Volontario Civile raccontati da chi li ha già provati.

#OpportunitàperGiovani è il primo di 4 appuntamenti che l’Unione Reno Galliera, assieme a Gruppo Conform e Futura, realizzerà nell'ambito del progetto "INFORM-Azioni Fuori dai Servizi", un format basato su azioni e incontri sul territorio per parlare ai giovani di lavoro, formazione, esperienze all'estero.

Giovedì 30 Maggio 2019 saremo all'interno dello "Spazio Caldo" presso il centro sportivo di San Venanzio di Galliera (lo trovi qui http://bit.ly/ANGOLO_CALDO), uno spazio voluto e realizzato dai ragazzi di Galliera nell’ambito del progetto NET, un progetto di educativa e di animazione di strada rivolti alle compagnie (gruppi informali) di adolescenti nei luoghi di ritrovo informali (strada, baracchine dei gelati, muretti ecc): sarà un incontro alla pari, in cui i ragazzi racconteranno ai ragazzi le proprie esperienze per condividere le #OpportunitàperGiovani.

Per info:
Unione Reno Galliera
Servizio Giovani
051 89 04 825 - 823 | giovani@renogalliera.it

15/04/2019 - Aperte le Iscrizioni al Corso a Qualifica di Montaggio Meccanico per Giovani di età tra 18 e 24 anni
Riparte a Maggio 2019 il corso di montaggio meccanico rivolto a 12 giovani di età compresa tra 18 e 24 anni, senza un titolo di studio (qualifica / istruzione secondaria superiore) che non lavorano, non studiano e che non sono impegnati in attività formative.

Attraverso un percorso formativo professionalizzante, articolato in 600 ore di cui 240 di stage in azienda, i ragazzi e le ragazze potranno al termine acquisire una Qualifica Professionale in "Operatore Meccanico di Sistemi" e sviluppare competenze spendibili per entrare più efficacemente nel mondo del lavoro.

Le iscrizioni sono aperte fino a Venerdì 17 Maggio 2019.

Per informazioni ed iscrizioni, contatta:
Morena Zironi - Tel. 051/6811490 - 411 - E-mail: m.zironi@cfp-futura.it.

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

13/05/2019 - I Tempi dell'Adolescenza: un Percorso Formativo Rivolto agli Operatori del Settore

Il 15 Maggio 2019 prenderà avvio il percorso formativo "I Tempi dell'Adolescenza" rivolto ad operatori e professionisti dei diversi settori (sociale, sanitario, educativo, scolastico, ...) che lavorano nel territorio con adolescenti.

Esito del lavoro di confronto e riflessione del Gruppo Adolescenza Integrata, di cui Futura fa parte, che riunisce professionisti del sistema sanitario, sociale, educativo, culturale, scolastico e formativo del Distretto Pianura Est, il percorso vuole essere un'occasione per intrecciare punti di vista diversi e tentare di creare una cultura e un linguaggio condivisi sui quali fondare percorsi di collaborazione efficaci per il sostegno di ragazzi e ragazze.

Il percorso è articolato su 3 giornate: 15 Maggio 2019, 31 Maggio 2019 e 19 Giugno 2019 dalle ore 9:30 alle 17:00.

A partire da spunti di riflessione e da esperienze pratiche presentate nella prima parte dei lavori, a chiusura delle singole giornate formative si lavorerà sull'individuazione di parole chiave, assi di lavoro e temi su cui costruire, a partire dall'autunno, ulteriori percorsi formativi e laboratoriali, per confrontarsi e per sostenere efficacemente gli adolescenti e i giovani dei nostri territori.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni, visualizza i seguenti collegamenti.

08/04/2019 - Formazione Professionale in Emilia-Romagna: a Ravenna un Convegno per Difenderne la Gestione in Mano Pubblica
La rete dei Centri di Formazione pubblici in Emilia-Romagna al servizio delle persone, delle imprese e dello sviluppo locale: è il tema dell'incontro che si svolgerà Venerdì 12 Aprile 2019 nella sede della Scuola Angelo Pescarini Arti e Mestieri a Ravenna.

Si tratta di una sorta di "stati generali" della formazione professionale, organizzato da A.R.I.F.E.L., l’associazione che raggruppa i centri di formazione degli enti locali situati in Regione (Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna) per fare il punto sul sistema disciplinato dalla normativa regionale vigente in materia ma, soprattutto, per difenderne le modalità di gestione in mano pubblica, alla luce dell’operato svolto.

"Il sistema della formazione professionale ha risvolti sociali imprescindibili - afferma il presidente di A.R.I.F.E.L. Sergio Frattini - che la gestione pubblica affronta in modo responsabile ed efficace.
Mi riferisco, ad esempio, al tema della inclusione di ragazzi stranieri con scarso livello di alfabetizzazione che sono seguiti con particolare attenzione fino al loro inserimento lavorativo, alle opportunità di formazione rivolte a persone di oltre 50 anni, ai continui investimenti per migliorare le strutture didattiche.
Sono azioni queste che si fondano su valori etici che lo stato sociale deve continuare a garantire, a prescindere da aspetti legati unicamente alla logica costi / benefici.
Aspetti che noi vogliamo continuare a salvaguardare attraverso la gestione pubblica dei Centri di Formazione degli enti locali".

Visualizza il programma completo del convegno, e leggi l'articolo su Ravenna Today.

31/01/2019 - Aperte fino al 5 Aprile 2019 le iscrizioni al corso di formazione tecnico-professionale "Tecnico Commerciale Marketing Specializzato in E-Commerce”
Approvato con DGR 2228 del 27/12/2018 e cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna, il corso "Tecnico Commerciale Marketing Specializzato in E-Commerce" della durata di 500 ore, di cui 200 di stage e 24 di project work, intende formare un tecnico in grado di progettare e tradurre in azioni di marketing e vendita gli obiettivi strategico-commerciali prefissati, analizzando lo scenario complessivo del mercato di riferimento in funzione dell’offerta e del posizionamento dei prodotti / servizi, nonché provvedendo alla organizzazione delle rete vendite e dalle modalità contrattualistiche per la gestione clienti (Project Managment, Digital Marketing & Strategy, CMS & E-Commerce).

E' un esperto della gestione strategica e pratica di progetti di vendita attraverso piattaforme e strumenti di commercio digitali, con un inquadramento generale sugli aspetti pratici e di gestione.
Una figura specializzata nella gestione di un progetto e-commerce, in grado sia di presidiare le diverse fasi del processo, sia di avere da subito spiccate capacità operative, quindi di gestione diretta e quotidiana dello Shop e della piattaforma e di analisi (Analytics & Web Intelligence).

Il percorso, sostenuto da un ampio partenariato costituito da imprese che operano nel settore delle industrie creative e della comunicazione digitale, si svolgerà da Aprile a Ottobre 2019.

Le attività formative si svolgeranno presso la sede di Futura di San Giovanni in Persiceto (BO).

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Qualifica Professionale in "Tecnico Commerciale Marketing".

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.


25/03/2019 - #UsciamoDagliSchemi - Nuove Idee per Migliorare la Competenza dei Giovani sulle Opportunità Formative e Professionali
L'Unione Reno Galliera ha partecipato al bando regionale per attività e interventi a favore dei giovani, individuando come partner operativi Conform e Futura che attualmente gestiscono gli sportelli CIOP / Informagiovani di Castel Maggiore e San Pietro in Casale.

Il progetto, che ha ricevuto il sostegno economico regionale, si chiama "Inform-Azioni Fuori dai Servizi" e mira a ridisegnare i servizi di orientamento per i giovani sul nostro territorio ed aumentare le opportunità di informazioni relative a tematiche di interesse per i giovani tra 15 e 34 anni innovando i servizi esistenti (CIOP e Informagiovani).

Per fare questo saranno realizzati degli incontri sul territorio, che garantiscono la messa in rete dei servizi capace di creare nuovi spazi e occasioni di informazione e orientamento, anche in collaborazione con le realtà operanti nell'Unione Reno Galliera che maggiormente rivolgono le attività a questa fascia di popolazione.

Nello specifico, saranno organizzati 4 eventi in luoghi ancora da definire per promuovere, valorizzare e diffondere in maniera innovativa l'attività degli sportelli, trattando argomenti di interesse per la fascia di giovani che vogliamo avvicinare quali ad esempio lavoro, formazione, volontariato, orientamento, mobilità internazionale, auto imprenditorialità e altri.

La realizzazione degli eventi seguirà il modello della progettazione partecipata perché pensiamo che così facendo si possano raggiungere più efficacemente gli obiettivi del progetto: noi abbiamo già qualche idea ma ne stiamo raccogliendo altre coinvolgendo associazioni, il mondo del lavoro e i giovani per muoverci nella direzione giusta!

Il progetto ha ricevuto il sostegno economico della L.R. 14/2008, Delibera Regionale n. 900/2018 per la concessione di "Contributi a sostegno di interventi rivolti ai giovani promossi dalle Unioni di Comuni".

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti www.renogalliera.it.

01/02/2018 - Corsi Gratuiti per l'Avvio di Impresa e di Nuove Attività
Operazione Rif. P.A. 2017-8591/RER "IMPRENDERE a Bologna: avvio d'impresa e di nuove attività" approvata dalla Regione Emilia-Romagna con DGR n. 2156/2017 del 20/12/2017 cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

Il progetto nasce con l'obiettivo di sostenere persone non occupate che, per proprie aspettative e attitudini, intendono investire in un percorso di autoimpiego o di avvio di impresa, e rende disponibili percorsi brevi, anche modulari, capaci di corrispondere al fabbisogno di acquisire conoscenze, competenze e abilità di base per avviare e sostenere un cammino di autoimpiego
.

Tra i principali temi che saranno affrontati all'interno dei percorsi formativi (16, 32 o 40 ore) vi sono: aspetti normativi, giuridici, fiscali, finanziari e di gestione dell'avvio di impresa, sviluppo dell'idea imprenditoriale e business model canvas, business plan per il finanziamento, web marketing per l'idea imprenditoriale.

Tutti i corsi in programma sono gratuiti, ed ogni partecipante può personalizzare il proprio percorso fino ad un massimo di 56 ore.

Per informazioni:
Jenny Lamborghini
Tel. 051/6811411 - j.lamborghini@cfp-futura.it

Per maggiori informazioni ed iscrizioni, visualizza i collegamenti seguenti.

19/11/2018 - IFTS 2018/2019: Aperte le iscrizioni al corso gratuito “Tecnico per la Progettazione e Programmazione di Sistemi per l’Automazione Industriale”

Approvato con Deliberazione di Giunta Regionale n. 892 del 18/06/2018 e cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo e dell Regione Emilia-Romagna, il corso "Tecnico per la Progettazione e Programmazione di Sistemi per l'automazione Industriale", della durata di 800 ore, di cui 260 di stage e 50 di project work, intende formare un tecnico in grado di:

  • Provvedere allo sviluppo, test e collaudo di soluzioni PLC dedicate a macchine e impianti;
  • Rilevare le funzionalità dei macchinari ed ottimizzare il relativo sistema di automazione, in particolare dell'interfaccia utente;
  • Programmare software di automazione PLC / HMI / motion control sulle principali piattaforme (Rockwell, Omron, Siemens, Beckhoff, B&R);
  • Progettare e programmare software per la produzione di apparecchiature e sistemi elettronici;
  • Adattare i sistemi elettronici alle esigenze della clientela.

Il percorso, sostenuto da un ampio partenariato costituito da Istituzioni scolastiche e formative e imprese, si svolgerà da Novembre 2018 a Novembre 2019.
Le attività formative si svolgeranno in orario diurno presso la sede di Futura di San Giovanni in Persiceto (BO).

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore in Tecniche per la Progettazione e lo Sviluppo di Applicazioni Informatiche.

Per informazioni ed iscrizioni, contatta:
Elena Serra - Tel. 051/6811411 - Email info@cfp-futura.it

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

30/10/2018 - Ultimi posti disponibili per il corso Operatore Socio Sanitario
Ultimi posti disponibili per il corso Operatore Socio-Sanitario.

Il corso
, autorizzato dalla Regione Emilia-Romagna con Determinazione Dirigenziale n. 12642 del 02/08/2018, ha una durata di 1000 ore, di cui 450 di stage, ed è finalizzato al conseguimento del Certificato di Qualifica Professionale di "Operatore Socio Sanitario".

L'Operatore Socio-Sanitario è in grado di svolgere attività di cura e di assistenza alle persone in condizione di disagio o di non autosufficienza sul piano fisico e/o psichico, al fine di soddisfarne i bisogni primari e favorirne il benessere e l’autonomia, nonché l’integrazione sociale.

Il corso si svolgerà a partire da Giovedì 15 Novembre 2018 presso la sede di Futura di San Giovanni in Persiceto (BO), e le lezioni sono previste dal Lunedì al Venerdì, in orario diurno.

La frequenza è obbligatoria: saranno ammessi all'esame finale solo coloro che avranno superato le prove di verifica e frequentato almeno il 90% delle ore previste.

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di Qualifica Professionale (ai sensi della DGR 739/2013) di Operatore Socio Sanitario.

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

04/05/2018 - Formazione su Attrezzature di Lavoro per le quali è richiesta l’Abilitazione (rif. Accordo Stato - Regioni 22/12/12)

Dal 12/03/2013, sia per il pubblico che per il privato, è in vigore l’obbligo di formazione per gli operatori che utilizzano le attrezzature di lavoro per le quali, ai sensi dell’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012, è necessaria specifica abilitazione.

In programma presso Futura i seguenti percorsi, sia di prima formazione che di aggiornamento (autorizzazione Regione Emilia-Romagna con Determinazione n. 4239 del 28/03/2018):

  • Addetto alla Conduzione di Escavatori, Pale Caricatrici Frontali, Terne e Autoribaltabili a Cingoli;
  • Addetto alla Conduzione di Trattori Agricoli o Forestali;
  • Addetto alla Conduzione di Gru per Autocarro;
  • Addetto alla Conduzione di Carrelli Elevatori Semoventi con Conducente a Bordo;
  • Addetto alla Conduzione di Piattaforme di Lavoro Mobili Elevabili (PLE).

Maggiori informazioni sui percorsi formativi in programmazione, requisiti di accesso, contenuti, docenti e modalità formative, sedi di svolgimento e attestati di abilitazione previsti sono consultabili sul nostro sito a questa pagina.

Futura propone la realizzazione delle attività anche presso sedi della Committenza.
È possibile chiedere un preventivo personalizzato contattando Futura al numero 051/6811411 o scrivendo a j.lamborghini@cfp-futura.it.

03/09/2018 - Aperte fino al 8 Ottobre 2018 le iscrizioni al corso di Formazione Superiore “Tecnico Esperto nella Gestione di Progetti di Comunicazione Digitale”

Approvato con DGR 1194 del 23/07/2018 e cofinanziato con risorse del Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna, il corso "Tecnico Esperto nella Gestione di Progetti di Comunicazione Digitale", della durata di 600 ore, di cui 200 di stage e 36 di project work, intende formare un tecnico in grado di progettare strategie di marketing e comunicazione digitali (Content Strategy, gestione della presenza sui Social media, aggiornamento di siti web, iniziative di digital PR, campagne di advertisting), coordinando lo staff che si occupa dei singoli strumenti e monitorando l’efficacia delle azioni intraprese.
Si occupa infine di misurare gli esiti delle strategie adottate definendo i KPI di analisi, impostando la raccolta dati e analizzandone i risultati al fine di migliorare le strategie adottate e individuare il mix ideale per le diverse esigenze.

Il percorso, sostenuto da un ampio partenariato costituito da imprese che operano nel settore delle industrie creative e della comunicazione digitale, si svolgerà da Novembre 2018 a Luglio 2019.
Le attività formative si svolgeranno presso la sede di Futura di San Giovanni in Persiceto (BO).

Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale in Tecnico Esperto nella Gestione di Progetti.

Per informazioni ed iscrizioni, contatta:
Simona Vincenzi - Tel. 051/6811425 - 051/6811411 - Email s.vincenzi@cfp-futura.it

Per ulteriori informazioni visualizza i seguenti collegamenti.

23/07/2018 - Summer School Progetto Eu2be a Monte Sole

Dopo "Attenti alle bufale", lo scorso 11 Maggio 2018, il progetto #EU2BE continua con la Summer School "Le solite voci incontrollate. Storia, memoria, identità e cittadinanza" che si terrà dal 20 al 26 Agosto 2018 a Monte Sole, sull'Appennino Bolognese, tra i comuni di Marzabotto, Monzuno e Grizzana Morandi.

Il tema delle fake news si evolverà: la nostra riflessione insieme partirà infatti dalla violenza della Seconda Guerra Mondiale - in particolare quella degli eccidi di Monte Sole - nonché dalla storia e dalle memorie di Monte Sole e da come quest'ultime sono state inizialmente raccontate (a proposito di bufale).

Da qui esploreremo come queste vicende abbiano influito e influiscano sulla nostra idea di cittadinanza europea e quali meccanismi intervengono nella costruzione della nostra identità, nella manifestazione di discriminazione e razzismo, di guerra ai poveri e di utilizzo inconsapevole delle nuove tecnologie.

Se però stai pensando a conferenze o a lezioni frontali, ti sbagli di grosso. Tanti laboratori e incontri scandiranno infatti le nostre giornate insieme, con attività basate sulla metodologia dell'educazione non formale, proprio per favorire il confronto e lo stare insieme. Useremo l'inglese come lingua veicolare, ma ci saranno aiuti costanti in caso di bisogno.

Chiaramente ci sarà anche tanto tempo libero per stare in compagnia… a tale proposito alla School parteciperanno anche dei ragazzi tedeschi e polacchi: quale occasione migliore di incontro e confronto?

Cosa aspetti dunque? Sei hai tra i 20 e 30 anni, vuoi parlare di storia, memoria, identità, e non vedi l'ora di metterti in gioco e confrontarti, compila il form per partecipare!

Trovi qui maggiori informazioni sul progetto e il modulo per l'iscrizione.

29/11/2018 - Azioni Formative e di Politica Attiva del Lavoro per l'Inserimento e la Permanenza nel Lavoro delle Persone Disabili - Bologna

Il 29/11/2018 è stata avviata l'Operazione Rif. PA 2018-10235/RER "Azioni Formative e di Politica Attiva del Lavoro per l'Inserimento e la Permanenza nel Lavoro delle Persone Disabili - Bologna" (approvata con DGR 1178/2018 del 23/07/2018, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e dalla Regione Emilia-Romagna), che vede A.E.C.A. - Associazione Emiliano-Romagnola di Centri Autonomi di Formazione Professionale come Titolare e Futura tra i soggetti attuatori.

Tutte le attività previste dall'Operazione saranno indirizzate a persone con disabilità, siano esse non occupate e iscritte negli elenchi (L. 68/99), oppure occupate. Tra i destinatari potranno esserci altresì persone con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro e/o in condizione di fragilità e vulnerabilità ai sensi della Legge Regionale n. 14/2015 del territorio della Città Metropolitana.

Tutti i destinatari dovranno essere presi in carico dai Servizi per l'Impiego con la stipula di un Patto di servizio, comprendente le misure di politica attiva del lavoro (di cui alla DGR 1988/2009 e al D. Lgs. 150 del 14 Settembre 2015).
I partecipanti ai diversi progetti saranno pertanto tutti individuati dall'Ufficio di Collocamento Mirato della Città Metropolitana di Bologna e/o dalle Equipe multi professionali dei vari Distretti e successivamente inviati agli Enti attuatori per lo svolgimento delle attività.

Futura può realizzare attività inerenti a:

  • Azioni di Orientamento Specialistico, Individuale e di Gruppo;
  • Azioni Orientative di Accompagnamento nei Percorsi Individuali;
  • Attività di Sostegno alle Persone nei Contesti Formativi e Lavorativi;
  • Promozione di tirocini di tipo C e D, attivando anche il relativo Servizio di Formalizzazione delle Competenze;
  • Percorsi formativi di Alfabetizzazione Informatica, per la Prevenzione e Sicurezza, per Acquisizione di Competenze Trasversali;
  • Percorsi finalizzati all'acquisizione di un Certificato di Competenze nell'ambito delle Qualifiche del SRQ, attivando anche il relativo Servizio di Formalizzazione delle Competenze.

09/11/2017 - Azioni Formative e di Politica Attiva del Lavoro per l'Inserimento e la Permanenza nel Lavoro delle Persone Disabili - Bologna

Il 09/11/2017 è stata avviata l'Operazione Rif. PA 2017-7902/RER "Azioni Formative e di Politica Attiva del Lavoro per l'Inserimento e la Permanenza nel Lavoro delle Persone Disabili - Bologna" (approvata con DGR 1208/2017 del 02/08/2017, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e dalla Regione Emilia-Romagna), che vede A.E.C.A. - Associazione Emiliano-Romagnola di Centri Autonomi di Formazione Professionale come Titolare e Futura tra i soggetti attuatori.

Tutte le attività previste dall'Operazione saranno indirizzate a persone con disabilità, siano esse non occupate e iscritte negli elenchi (L. 68/99), oppure occupate. Tra i destinatari potranno esserci altresì persone con disabilità acquisita in costanza di rapporto di lavoro e/o in condizione di fragilità e vulnerabilità ai sensi della Legge Regionale n. 14/2015 del territorio della Città Metropolitana.

Tutti i destinatari dovranno essere presi in carico dai Servizi per l'Impiego con la stipula di un Patto di servizio, comprendente le misure di politica attiva del lavoro (di cui alla DGR 1988/2009 e al D. Lgs. 150 del 14 Settembre 2015).
I partecipanti ai diversi progetti saranno pertanto tutti individuati dall'Ufficio di Collocamento Mirato della Città Metropolitana di Bologna e/o dalle Equipe multi professionali dei vari Distretti e successivamente inviati agli Enti attuatori per lo svolgimento delle attività.

Futura potrebbe realizzare attività inerenti a:

  • Azioni di Orientamento;
  • Laboratori di Orientamento Specialistico e di Ricerca Attiva del Lavoro;
  • Attività di Sostegno alle Persone nei contesti formativi e lavorativi;
  • Promozione di tirocini di tipo C e D, attivando anche il relativo Servizio di Formalizzazione delle Competenze;
  • Percorsi formativi di Alfabetizzazione Informatica e Linguistica, per la Prevenzione e Sicurezza, per Acquisizione di Competenze Trasversali, per Acquisizione di Competenze Tecniche e Professionali di base, e di Competenze trasversali;
  • Percorsi finalizzati all'acquisizione di un Certificato di Competenze nell'ambito delle qualifiche diverse, che saranno definite sulla base delle indicazioni del Collocamento Mirato.

14/10/2016 - Formazione e Lavoro: Transizione Inclusiva delle Persone Disabili

Il 14/10/2016 è stata avviata l'Operazione Rif. PA 2016-5148/RER "Formazione e Lavoro: Transizione Inclusiva delle Persone Disabili" (approvata con DGR 694/2016 del 16/05/2016, cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 e dalla Regione Emilia-Romagna), che vede OPIMM - Opera dell'Immacolata Onlus come Titolare e Futura tra i soggetti attuatori.

Tutte le attività previste dall'Operazione saranno indirizzate a persone con disabilità, iscritte al collocamento mirato, prese in carico dai servizi per l'impiego con la stipula di un patto di servizio, comprendente le misure di politica attiva del lavoro (di cui alla DGR 1988/2009 e al D.Lgs. 150 del 14 Settembre 2015).
Gli utenti destinatari dei progetti saranno tutti individuati dall'Agenzia del Lavoro e inviati agli Enti attuatori per lo svolgimento delle attività.

Futura realizzerà attività di accoglienza e orientamento individuale, orientamento di primo livello, orientamento specialistico individuale e di gruppo, tirocini, azioni di supporto nei contesti lavorativi, percorsi formativi per la ricerca attiva del lavoro, l'alfabetizzazione informatica, e un percorso finalizzato all'acquisizione di un Certificato di Competenze nell'ambito della qualifica di "Tecnico della Gestione del Punto Vendita".

Per ulteriori informazioni, visualizza questo volantino.

NEWSLETTER
CERTIFICAZIONI



Reg. n.: 10878-A
ISO 9001:2008

CONTATTI

San Giovanni in Persiceto (BO)
Via Bologna, 96/e
Tel 051/6811411 Fax 051/6811406
E-mail info@cfp-futura.it

San Pietro in Casale (BO)
Via Benelli, 9
Tel 051/6669711 Fax 051/6669708
E-mail info-spc@cfp-futura.it