051 68 11 411

info@cfp-futura.it

Manutentore di Sistemi per l’Automazione 4.0

   
Profilo Professionale
  CHI E' IL MANUTENTORE DI SISTEMI DI AUTOMAZIONE 4.0?

E' una figura trasversale in grado di:
- Ispezionare, assemblare, smontare e manutenere in sicurezza componenti elettrici, elettronici, meccanici, pneumatici o idraulici, di apparecchi, macchine, impianti e sistemi di automazione;
- Leggere e comprendere schemi e manuali tecnici conoscendo i principali dispositivi di automazione e controllo utilizzati sugli impianti produttivi (PLC, regolatori, sistemi HMI, sensori ed attuatori);
- Conosce i sistemi di generazione dati e utilizza la strumentazione di controllo, di regolazione e taratura delle apparecchiature installate per svolgere interventi di manutenzione a carattere preventivo e predittivo, oltre che di riparazione / ripristino di funzionalità.
All'occorrenza interviene con semplici operazioni di programmazione.

COSA FA IL MANUTENTORE DI SISTEMI DI AUTOMAZIONE 4.0?

A seconda del contesto aziendale in cui si inserisce, le sue attività saranno:
- Interventi di riparazione / ripristino delle funzionalità svolti in produzione o in fase di collaudo, effettuando una diagnosi dell’anomalia di funzionamento, constatata o rilevata da altri, valutando le conseguenze in termini di sicurezza e qualità del prodotto;
- Manutenzione preventiva, sostituendo parti critiche della macchina sulla base della loro vita media presunta / assegnata ma senza una diagnosi del loro stato effettivo;
- Manutenzione ispettiva, verificando periodicamente la funzionalità della macchina e, in presenza di indicatori critici, definendo entità e urgenza dei provvedimenti necessari.
- Manutenzione di tipo predittivo, avvalendosi dei sistemi di supervisione e comunicazione dati generati dalla sensoristica applicata alla macchina, nonché di verificarne, diagnosticarne e ripristinarne il corretto funzionamento in caso di problemi a livello software.
   
Programma / Contenuti
  - Introduzione ai sistemi industriali: macchine ed impianti;
- Elementi di meccanica e pneumatica;
- Fondamenti di elettrotecnica ed elettronica / elettronica di potenza;
- Lettura e interpretazione del disegno meccanico;
- Lettura degli schemi elettrici e cablaggio;
- PLC, HMI e architetture di controllo;
- Linguaggi di programmazione;
- Sensori ed architetture IoT per l'acquisizione dati;
- Tecniche di manutenzione;
- Inglese tecnico di settore;
- Sicurezza e direttiva macchine. 
   
Destinatari e Requisiti di Accesso
Possono accedere al corso giovani e adulti di maggiore età, non occupati, in possesso di una Qualifica Professionale ad indirizzo tecnico, residenti o domiciliati in Regione Emilia-Romagna in data antecedente l'iscrizione.

Ai cittadini extra-comunitari è richiesta documentazione attestante la regolare presenza in Italia.

I candidati dovranno essere privi di esperienza coerente con i contenuti del profilo o avere sviluppato un’esperienza coerente ma irrilevante.

Ai candidati stranieri è richiesta una buona conoscenza della lingua italiana (livello B2) che sarà verificata attraverso un colloquio ed eventualmente un test scritto.

Si richiede inoltre predisposizione al settore professionale, capacità di problem solving, di gestione delle priorità, di lavoro in gruppo.

Queste competenze trasversali saranno misurate in caso di selezione.
   
Posti Disponibili
  12
 
Selezione
  Qualora il numero dei candidati in possesso dei requisiti di accesso superasse i 12 posti disponibili, si procederà a una selezione articolata in una prova scritta e un colloquio orale.

La prova scritta consisterà in esercitazioni mirate a verificare il possesso delle capacità trasversali di orientamento alla risoluzione dei problemi, gestione delle priorità e della complessità, team working.

Il colloquio individuale / motivazionale, della durata massima di 20-30 minuti misurerà:
 - Affidabilità e disponibilità alla frequenza;
 - Motivazione;
 - Aspettativa e conoscenza del profilo professionale e del settore / mercato di riferimento.

A ciascuna due tipologie di prove sarà riservato un peso pari al 50% del punteggio totale.
Saranno assegnati +5 punti ai candidati con titoli di istruzione / formazione successivi alla qualifica professionale, ad indirizzo tecnico e coerenti con i contenuti del percorso, di ambito elettrico, elettronico, meccanico.

Le modalità e i criteri di selezione saranno riportati su specifico Avviso di Selezione pubblicizzato sul sito di Futura secondo quanto previsto da normativa vigente.
   
Attestato Rilasciato
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato il Certificato di Qualifica Professionale di "Manutentore di Macchine e Impianti" (4° Livello EQF)
 
Sbocchi Occupazionali
Il profilo del manutentore è molto versatile, e trova impiego:
- Presso gli impianti produttivi di medie grandi dimensioni;
- Nelle aziende specializzate nella manutenzione, generale o in via esclusiva per un dato marchio / prodotto;
- Nei servizi di post vendita, o di test e collaudo, all'interno di imprese produttrici di macchine automatiche;
- In tutte le aziende di tipo industriale e di servizi che dispongono di sistemi di automazione.
 
Durata in Ore
600 ore, di cui 360 di aula e 240 di stage
 
Periodo di Svolgimento
Novembre 2019 - Aprile 2020
 
Sede del Corso
Futura - San Giovanni in Persiceto (BO) - Via Bologna, 96/e
 
Termine per l'Iscrizione
11 Ottobre 2019 25 Ottobre 2019
   
Calendario / Orario
Le lezioni si svolgeranno indicativamente in orario diurno, dal Lunedì al Venerdì, dalle 9 alle 18.
La frequenza è obbligatoria
 
Quota di Partecipazione
  GRATUITO
   
Referente
Simona Vincenzi
Tel. 051/6811411
E-Mail s.vincenzi@cfp-futura.it
   
Tipo di Iniziativa
  Operazione Rif. PA 2018-11391/RER "Tecnico per lo Sviluppo di Sistemi di Manutenzione ed Acquisizione Dati per Impianti Industriali" approvata con DGR 873/2019 del 31/05/2019 cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna
   
Documenti / Allegati
  - Avviso di Selezione
- Scheda di Iscrizione
- Brochure
   

Per iscriverti al corso:

  • Scarica e compila la scheda di iscrizione;
  • Allega copia documento di identità, Curriculum Vitae aggiornato, codice fiscale, documentazione di regolare soggiorno e documentazione comprovante il titolo di studio se conseguito all'estero (per persone straniere).

Invia la documentazione entro Venerdì 25 Ottobre 2019 via mail a s.vincenzi@cfp-futura.it, oppure consegnala presso gli uffici di Futura - Via Bologna, 96/e - San Giovanni in Persiceto (BO).

Le modalità di partecipazione ai corsi "al lavoro" (corsi generalmente gratuiti) sono specificate nella scheda delle rispettive attività alla voce "requisiti di accesso".
Per questo tipo di iniziative è necessario prestare attenzione alle caratteristiche dei destinatari (età, sesso, titolo di studio, ecc.) e alla data di iscrizione.
NEWSLETTER
CERTIFICAZIONI



Reg. n.: 10878-A
ISO 9001:2015

CONTATTI

San Giovanni in Persiceto (BO)
Via Bologna, 96/e
Tel 051/6811411 Fax 051/6811406
E-mail info@cfp-futura.it

San Pietro in Casale (BO)
Via Benelli, 9
Tel 051/6669711 Fax 051/6669708
E-mail info-spc@cfp-futura.it